Macchina cambratrice mod. CBR

La macchina mod. CBR è stata realizzata per modellare la parte anteriore della tomaia mediante piastre sagomate riscaldate.

Nella varietà di macchine cambratrici presenti sul mercato il mod. CBR si distingue per grande qualità di costruzione, qualità di lavorazione, semplicità d’uso e dotazione superiore.

Creata da 40 anni di esperienza tecnologica unitamente alle indicazioni degli utilizzatori, si impone come prodotto definitivo, senza compromessi e unico sul mercato.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 950X1300X1530(h) mm

Peso: 510 kg

Consumo elettrico: min. 2,8 KW – max 4,4 KW (secondo la configurazione della macchina)

Consumo pneumatico: 2,39 NL per ciclo

DOTAZIONI

La macchina cambratrice mod. CBR è l’unica dotata di serie di:

  • Sistema di sicurezza che impedisce l’infortunio, anche accidentale, delle mani grazie a sensori che rilevano la presenza di corpi con spessore superiore ai 4 mm tra le piastre;
  • Corsa della piastra centrale di 350 mm con scorrimento su pattini a ricircolo di sfere per massima precisione e pochissima manutenzione;
  • Discesa della piastra centrale in automatico o ad impulsi gestiti dall’operatore;
  • Regolazione della velocità di discesa della piastra centrale;
  • Movimentazione delle piastre laterali su pattini a ricircolo di sfere per massima precisione e pochissima manutenzione molto importante per il risultato finale;
  • Regolazione micrometrica delle piastre laterali;
  • Facile e rapida sostituzione delle piastre con connettori per il collegamento elettrico di riscaldamento;
  • Regolazione della pressione delle piastre laterali e della controsagoma sempre sotto controllo visivo;
  • Facile e rapida sostituzione del profilo in gomma della controsagoma;
  • Programmatore digitale touch screen di tutte le funzioni della macchina quali:
  • Corsa della piastra centrale
  • Selezione della discesa della piastra centrale in automatico o ad impulsi
  • Gestione delle singole temperature delle piastre
  • Tempo di cambratura
  • Programmi speciali per eseguire più cambrature in successione
  • Possibilità di memorizzare fino a 200 articoli facilmente richiamabili
  • Modalità funzionamento manuale per eseguire prove di cambratura
  • Presa usb per il download di eventuali aggiornamenti software
  • Cave per muletto o transpallet ricavate nel basamento per una facile movimentazione;
  • Centrale oleodinamica con motore 2 HP, sistema rigenerativo per una maggiore velocità di risalita della piastra centrale e sistema di auto-spegnimento quando inattiva;
  • Possibilità di riscaldamento sequenziale delle piastre per fare in modo che l’assorbimento elettrico sia sempre quello di una sola piastra e non la somma delle tre;
  • Vano per l’alloggiamento del gruppo refrigerante delle piastre all’interno del basamento.

OPTIONAL

  • Impianto refrigerante di tutte le piastre gestito dal programmatore. Con questo sistema la macchina può essere utilizzata anche a caldo semplicemente gestendo la temperatura dal programmatore.